TAG: Conosciamoci un po’ meglio💯

Sono stata nominata dalla carissima Penny ad un tag basato su domande personali, con lo scopo di conoscerci meglio l’uno con l’altro. Come ha fatto lei, vi lascio anche io la descrizione dell’autrice vera e propria, perché ha spiegato il gioco molto bene.


Siamo tanti, ci seguiamo a vicenda, a volte qualcuno scrive dei pezzi che sembrano usciti dalla mia testa e dalla mia penna, altre volte scrivo io qualcosa che pensate anche voi. Altre ancora siamo in totale disaccordo. Ma siamo qui, umili scrittori del web. Con le nostre passioni, le nostre fisime, i nostri problemi e i nostri aneddoti. Qualcuno scrive per puro piacere, chi per cercare fama. Chi per se stesso, chi per condividere esperienze e chi per sfogarsi. Ma di sicuro abbiamo tutti in comune di aver scelto di essere qui. Ci leggiamo, qualche volta ci commentiamo. Ci confrontiamo e consoliamo. Ridiamo insieme. Ed è bellissimo. Un piccolo paradiso virtuale. Allora per questo nuovo anno, ho pensato di prendere spunto dalle catene che girano sul web per crearne una semplice e indolore, semplicemente per conoscerci un pochino meglio. SE VI VA. Nessun obbligo, nessuna disgrazia se romperete la catena. Promesso.


Le regole sono le solite e semplici:

  1. Seguire il blog che ti ha nominato
  2. Rispondere alle sue 10 domande
  3. Nominare a tua volta altri 10 blogger
  4. Formulare altre nuove 10 domande per i tuoi blogger nominati. Le domande possono essere su vita privata, viaggi, cinema, estetica, musica, serie tv, libri e cibo.
  5. Taggare il blog che ti ha nominato nelle risposte.

Le domande della Penny:

  • Se dovessi pensare ad una persona che hai paura di perdere, a chi penseresti? In generale la prima cosa che mi viene in mente sono i membri della mia famiglia, perché senza di loro sarei veramente persa.✨
  • Qual è una città che vorresti visitare una seconda volta? Preferirei andare sempre in posti nuovi, ma se devo scegliere, c’è una città in particolare in cui io e la mia family ritorniamo ogni anno: San Candido, che si trova in Alto Adige. Per noi è come una seconda casa.🏡
  • Se potessi essere un personaggio di un film, in quale film potremmo vederti al cinema? Wonder Woman senza dubbio: amo il mix tra l’azione, la storia d’amore e tutti i valori che mi ha lasciato. E poi c’è Chris Pine😻
  • Quanto raccontano i tuoi vestiti di te? Poco. Ho bisogno di esprimermi sempre in maniera diversa, un giorno tutta in nero, quello dopo da figlia dei fiori magari. Ma non ho tutti questi vestiti da potermelo permettere, perciò mi tengo sempre su uno stile semplice.🌷
  • Immagina di accompagnare la tua giornata con una colonna sonora: che musica suonerebbe in sottofondo? September degli Earth, Wind & Fire. Riesce sempre a rallegrarmi e a darmi quella carica che mi permette di affrontare la giornata più brutta.🍁
  • Qual è una serie tv che hai apprezzato dalla prima all’ultima stagione? Glee indubbiamente. Ogni puntata mi ha insegnato sempre qualcosa di nuovo e soprattutto di utile. Non mi ha mai deluso e no mi sono mai stufata di guardarlo.💘
  • C’è un libro con cui ti sei trovato in disaccordo? Cosa avresti cambiato? (Titolo, copertina, stile, finale..) “After”anche se non sono sicura si possa definire come libro.😕 è scritto malissimo, senza una trama decente, con insegnamenti negativi.
  • Oltre al cibo italiano, possiamo trovare ristoranti giapponesi, indiani, greci, messicani, vietnamiti.. ne apprezzi qualcuno? Anche se nel tag scorso avevo detto che non avrei mai assaggiato cibo giapponese, alla fine l’ho fatto e non mi è dispiaciuto. Ma la cucina italiana viene sempre al primo posto.🍕
  • C’è qualcosa senza la quale non esci assolutamente di casa? Il mio Ipod con le cuffiette, uscire senza la mia musica sarebbe una tortura.🎶
  • Qual è il tuo più bel ricordo? L’anno scorso è il mio più bel ricordo. Tutto ciò che è successo in esso è qualcosa che mi porterò sempre nel cuore.🔐

Adesso vi propongo le mie domande:

  1. Cos’è per te la felicità?
  2. Qual è la tua più grande paura?
  3. In che modo ti rappresenta la musica che ascolti?
  4. A cosa non rinunceresti mai?
  5. Pensi di esserti mai innamorato/a?
  6. Cosa pensi della società di oggi?
  7. Cosa/chi ti ispira nella vita?
  8. Il tuo viaggio più bello?
  9. Qual è il tuo sogno (che è diverso da obiettivo)?
  10. Qual è stato un episodio che ti ha fatto crescere tanto?

Bene belli miei, come al solito non voglio costringervi a fare questo tag e quindi non vi nomino, ma mi piacerebbe che tutti voi rispondeste alle mie domande. Anche nei commenti se vi va, sono molto curiosa. Vi abbraccio🌹

Annunci

62 pensieri su “TAG: Conosciamoci un po’ meglio💯

  1. indianalakota ha detto:

    Allora ti rispondo qui: 1) La mia famiglia umana e pelosa,il mio branco.2) Che succeda qualcosa di negativo a chi amo.3) Io ascolto heavy metal e musica dei Nativi Americani:energia,grinta e armonia e intensità,come il mio modo di essere. 4) Ad andare a cavallo e alla mia libertà. 5) Beh,sto con mio marito da 18 anni…se non è amore il nostro. 6) Mi fa schifo! Troppa superficialità,ignoranza,mancanza di ideali e di cultura. Gente anonima schiava dell’unico pensiero. 7) Mi ispiro da sola 😄 8) Nella mia vita ho viaggiato in quasi tutto il mondo per studio,ma il viaggio più bello é quello che mi ha portata qui a casa mia. Oltre a quello a Pine Ridge e Rosebud,riseve dei miei fratelli Lakota.9) Vorrei che si realizzasse l’antispecismo! 10) Tutta la mia esperienza con i Lakota nel loro mondo e nel loro college

    Piace a 4 people

      • Adriano ha detto:

        Eccomi 😀

        1) La felicità per me è stare bene con le persone che mi fanno stare bene, anche qui sul blog 😄

        2) La paura più grande? Veder sfumare i sogni senza nemmeno provare a realizzarli.

        3) Ascolto diversi generi musicali e ognuno di essi mi rappresenta nell’esatto momento in cui li ascolto, comunque mi rappresentano molto 🙂

        4) Non rinuncerei mai alla mia voglia di divertirmi e a creare con tutto quello che mi capita tra le mani.

        5) Certo che mi sono innamorato, e anche tanto 🙂

        6) Della società moderna mi piacciono alcune cose ma su tutto il resto avrei qualcosa da dire 😐

        7) Le mie “fonti di ispirazione” arrivano da tantissimi posti, persone e oggetti, impossibili da elencare tutti 😄

        8) Il mio viaggio più bello è stato in Irlanda.

        9) Il mio sogno è di fare sempre tutto ciò che mi piace senza alcun limite.

        10) È stato un episodio non bello ma che mi ha fatto crescere tantissimo in ogni senso.

        E queste sono le mie risposte 🙂

        Piace a 2 people

  2. laurettafilippi ha detto:

    Rispondo anche io! 1.la felicità è trascorrere una bella giornata con chi amo. 2.ho paura che possa capitare qualcosa di brutto a chi amo, soprattutto a mio figlio 3.mi rappresenta per la voglia di vivere ed essere sempre in movimento 4.probabilmente al telefono, con quello oggi puoi fare di tutto, e sicuramente alla libertà 5.certo 6.è una società dove vince sempre il più forte, a prescindere dagli ideali che ha, e il gruppo lo segue come pecore 7.in generale le persone felici 8.sono stati tutti belli, ma penso che quello “bellissimo” devo ancora farlo 9.vorrei che venisse preso sul serio il detto “vivi e lascia vivere” 10. trasferirmi lontano dalla mia famiglia con il mio fidanzato conosciuto da poco e diventare mamma

    Piace a 2 people

  3. Giovanni Di Rosa ha detto:

    Cos’è per te la felicità? E’ un ideale i cui contorni continuano a sfuggirmi.
    Qual è la tua più grande paura? Non affermarmi nella vita.
    In che modo ti rappresenta la musica che ascolti? Esprime tutti i miei dolori e i miei momenti di serenità.
    A cosa non rinunceresti mai? Ai dolci.
    Pensi di esserti mai innamorato/a? Sì.
    Cosa pensi della società di oggi? Poco profonda e troppo caotica.
    Cosa/chi ti ispira nella vita? Mi ispirano le cose limpide e le persone pulite. Mi ispira chi riesce ancora a maneggiare la gentilezza e l’onestà.
    Il tuo viaggio più bello? Quello che ancora devo fare.
    Qual è il tuo sogno (che è diverso da obiettivo)? Visto che non lo considero più come un obiettivo: scrivere come mestiere.
    Qual è stato un episodio che ti ha fatto crescere tanto? Mi è difficile parlarne.

    Piace a 1 persona

    • AsiaJackson ha detto:

      Ti ringrazio tanto per la pazienza di rispondere alle mie domande❤ le tue risposte sono interessanti. E riguardo al tuo sogno, io continuerei comunque a coltivarlo. I sogni del passato sono quelli più veri, perché vengono dal profondo, quando ancora non pensavamo agli ostacoli (i quali esistono giusto per essere superati). Ti auguro il meglio🌻

      Mi piace

  4. Judith ha detto:

    Aw uff sono dal telefono e cosi non riesco a scrivere troppo, vorrei mettere un segnalibro al tuo post per ricordarmene dopo. Purtroppo la mia memoria è labile ma spero di tornare qui ! Sono molto interessanti le tue risposte, mi fanno dimenticare tu si tanto giovane

    Piace a 1 persona

  5. andream2016 ha detto:

    io sono solo
    un lettore dei vostri blog … scrivo pochissimo, mi limito a fare qualche disegnino, quindi non rientro nella categoria dei blogger (e sì che mi piacerebbe scrivere). chissà magari un giorno scriverò una storia … non erotica (non mi riesce scrivere cose erotiche) ma surreale di sicuro. Mmmhhh frutto questo che ha a che vedere con il
    post originale? fatemi
    pensare, ah si, nasce dal fatto che non edsè domina veto blogger non vengo preso in considerazione in queste catene divertenti … però mi diverto a leggere quel che voi scrivete.

    Piace a 1 persona

    • AsiaJackson ha detto:

      Buongiorno Andrea!🌻
      Pensi di non essere un blogger solo perché disegni? In realtà credo che tu lo sia, perché sei creativo e libero, come un blogger è di per sé. E poi ti distingui in questo modo!
      Non capisco però questo tuo.. nervosismo?, e soprattutto perché vieni a scrivere a me questi tuoi pensieri.
      Riguardo al fatto di “non prenderti in considerazione” io non ti conoscevo, perciò come facevo a nominarti? E se leggi bene in fondo al post, non ho nominato nessuno proprio per non costringere la gente che non lo voleva fare, e dare spazio a chi invece voleva. Perciò se ti piace, puoi provare anche tu!
      Spero di essere stata abbastanza comprensibile🙈

      Mi piace

  6. vincenza63 ha detto:

    Ciao Asia, lascio qui di cuore le mie risposte.
    1. È vedere mia figlia felice. Mi commuove il solo osservarla.
    2. Perdere la vista.
    3. Totale e amata compagna compagna di vita.
    4. Alla mia indipendenza interiore e non solo.
    5. Sì. Ogni volta spero che duri. La prima è durata 24 anni, interrotti dalla morte.
    6. C’è troppa solitudine e vittoria della morte, anche intesa come egoismo.
    7. Gli Spiriti elevati come le piccole cose.
    8. Quando sono andata da sola con la mia carrozzina elettronica a comprare un giornale e una brioche a mio marito già malato. Un viaggio di 400 m meraviglioso ed emozionante. E molto altro. Lo racconterò in un post.
    9. Vincere la paura di volare.
    10. Scoprire di essere amata così come sono.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...